salta al contenuto

Nuove disposizioni in ordine al rilascio di copie dei sinistri stradali

08/04/2018

A parziale modifica dei provvedimenti  di questo ufficio del 13/01/2016 prot. 16/16 e 11/10/2016 prot. 174/16 si dispone che nel caso di autorizzazione richiesta in relazione ad incidenti stradali da cui siano derivate lesioni lievi (procedibili a querela di parte), le Forze di Polizia sono autorizzate in via preventiva e senza specifico provvedimento da parte della Procura della Repubblica, al rilascio, ad istanza di parte , delle informazioni e delle copie consentite, ivi comprese annotazioni di Pg , schizzi  e planimetrie, anche prima della scadenza del termine di 120 giorni dal sinistro stradale con feriti.

Nel caso in cui , a seguito dell’incidente , siano derivate lesioni gravi o la morte di una o più persone e comunque siano stati ipotizzati reati perseguibili d’ufficio ( come ad esempio la guida in stato d’ebbrezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti, etc.) il rilascio d’informazioni o copia degli atti ( in tutti i casi in cui si rilevi un reato perseguibile d’ufficio) sarà soggetta all’autorizzazione del Sostituto Procuratore titolare del fascicolo. La richiesta andrà inoltrata direttamente alla procura tramite PEC.

Soltanto in caso di estrema necessità ed urgenza l’interessato può chiedere l’autorizzazione o nulla osta direttamente alla Procura della Repubblica.

Si comunichi a tutti gli indirizzi in intestazione ed al personale dell’ufficio del Giudice di Pace con inserimento sul portale della Procura di Lucca